Ultima modifica: 12 settembre 2018

Ben tornati a scuola!

“El primo giorno che i m’ha messo a scola,

g’aveva i oci che i parea grondai,

par davanti parava una cariola

e strapegava par de drio un tranvai…”

 

            Carissime/i bambine e bambini, ragazze e ragazzi Berto Barbarani comincia così la poesia che ricorda il suo primo giorno di scuola e nello scrivere questo augurio di buon anno non abbiamo potuto non pensare che ognuno di voi bambini e ragazzi domani arriverete ai nostri cancelli con la vostra carriola piena di desideri, di speranze, di paure… Più di seicento carriole attraverseranno portoni, corridoi, scale e troveranno posto nelle aule in attesa. Ecco, in attesa… chissà cosa succederà, chissà che novità ci saranno, chissà come finirà… E intorno a queste carriole genitori e insegnanti che guardano, che sperano, che vivono la gioia e i timori di voi figli, di voi alunni.

Vorremmo che il nostro augurio vi accompagnasse per tutta la giornata e che ritornasse di tanto in tanto a ricordarvi che non siete soli: c’è un mondo di persone che vi spinge con gli sguardi e con il cuore in questo anno di scuola che vi vedrà crescere. Crescere nel fisico, crescere nella mente e nelle emozioni, crescere nel cuore.

Auguriamo a ogni alunna, a ogni alunno, di riempire la propria carriola di grandi cose nuove!

E se la carriola cadrà, non scoraggiatevi: ci saranno sempre una mamma, un papà, un insegnante, una collaboratrice scolastica pronti a raddrizzarla con voi e a portarla avanti. Sempre…

Buon anno scolastico, insieme!

Carla Vertuani, Diego Zanetti, Anna De Beni, Sara Martini, Claudia Pimazzoni, Emanuela Vinci, Roberta Pernigo, Stefania Milazzo, Riccardo Valentini, tutti i Docenti e il Personale ATA dell’IC 17 Verona




Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi